Vigezzina, i viaggiatori sono 480 mila

Nel 2019 sul treno che collega Domodossola e Locarno

(ANSA) - DOMODOSSOLA (VCO), 19 GEN - Sono stati 480 mila i passeggeri trasportati nel 2019 dalla Vigezzina, il treno che collega Domodossola (VCO) a Locarno (Svizzera) incuneandosi tra i monti della valle Vigezzo e della Centovalli.
    "E' stato un anno positivo anche in termini di puntualità e di gradimento del servizio offerto" dice il direttore, Daniele Corti. I momenti di maggiore afflusso sono stati i periodi dei mercatini di Natale a Santa Maria Maggiore e l'iniziativa del 'trenino del foliage'.
    "Nel 2020 - annuncia Corti - sono previsti investimenti, e nell'ambito del progetto Interreg Paes Ch-It verranno migliorate alcune stazioni della Valle Vigezzo. Per il materiale rotabile siamo in attesa di sapere se la richiesta per nuove composizioni otterrà il benestare e l'approvazione da parte del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie