Sequestra connazionale, arrestato cinese

19enne frustato e minacciato con una mannaia a Torino

(ANSA) - TORINO, 6 DIC - Ha attirato nella sua abitazione di Torino, in via Cesare Balbo, un 19enne cinese e poi l'ha minacciato con una siringa e una mannaia da macellaio per farsi consegnare i soldi di un vecchio debito. L'uomo, un 25enne cinese, è stato arrestato dai carabinieri della stazione Torino Po Vanchiglia con l'accusa di sequestro di persona a scopo di estorsione.
    La vittima, che è stata frustata numerose volte con una cinghia, ha approfittato della momentanea assenza del suo aguzzino per urlare e attirare l'attenzione di una di una pattuglia di servizio in quella zona. Trasportato all'ospedale Gradenigo, ha riportato una lesione al padiglione auricolare sinistro e agli arti inferiori.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere