Network bollette 'Zero' a quota 10 mila

Con i proventi sostegno ad attività dell'onlus 'BeChildren'

(ANSA) - TORINO, 13 NOV - Ha superato quota 10 mila il numero di bollette azzerate dei 70 mila consumatori che hanno aderito a 'Zero', il primo social utility network nato a Torino e che, grazie a un rodato meccanismo di fidelity program, azzera le bollette di luce e gas, canone Rai e accise incluse. Un'idea rivoluzionaria di Cristiano Bilucaglia, presidente della multiutilities company piemontese 'uBroker Srl', ingegnere domese maestro di sharing economy che in Italia, "grazie al baratto fra imprese, ha salvato dal 2009 a oggi oltre 3.000 pmi dalla crisi".
    "E' stato possibile - spiega l'industriale - grazie all'erogazione, sulle rispettive fatture bimestrali di un volume complessivo di sconti in continua crescita che supera di gran lunga, al momento attuale, i 5 milioni di euro".
    Bilucaglia supporta 'BeChildren Onlus', un ente solidale che redistribuisce parte dei proventi derivanti dalle bollette azzerate per progetti mirati di aiuto e sostegno alla formazione scolastica e la tutela sanitaria dei bambini del Terzo mondo.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere