Tutti in nero i dipendenti del dancing

Intervento della Gdf nel Pinerolese, multato il titolare

(ANSA) - TORINO, 15 OTT - Quasi tutti i lavoratori della sala da ballo erano 'in nero'. Lo ha scoperto la Guardia di finanza nel corso di un intervento in un dancing-pizzeria nel Pinerolese. Quindici fra camerieri e pizzaioli ("la quasi totalità dello staff", spiegano al Comando) in grande maggioranza italiani erano impiegati irregolarmente.
    Il datore di lavoro, un imprenditore italiano cinquantenne, dopo il controllo - e la multa di 16 mila euro - ha proceduto alle assunzioni. E' emersa però una evasione fiscale per oltre 170 mila euro legata ad una passata annualità dove la società coinvolta nella vicenda è risultata essere completamente sconosciuta al fisco.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere