Protesta a Torino, abusivi in ex mercato

Lettera di associazioni e residenti a prefetto e sindaca

(ANSA) - TORINO, 24 AGO - Le Associazioni e comitati riuniti di Porta Palazzo, l'associazione Commercianti Balon, l'associazione Cortile del Maglio e residenti hanno scritto una lettera al prefetto di Torino Claudio Palomba e alla sindaca di Torino Chiara Appendino per denunciare la continua presenza di venditori abusivi in Canale Molassi e San Pietro in Vincoli.
    "Nonostante la delibera del 27 dicembre abbia disposto lo spostamento del mercato 'di libero scambio' del sabato dal quartiere Borgo Dora a Vanchiglietta, in via Carcano, i venditori abusivi continuano ad arrivare - spiegano - Vengono a prendere posto già il venerdì pomeriggio e adesso, nel parcheggio di San Pietro in Vincoli, dopo i camper sono comparse anche le tende. È una questione di ordine pubblico".
    Le associazioni e i residenti spiegano nella lettera di aver fatto numerose segnalazioni rimaste inascoltate. "Le attività commerciali circostanti - si legge - stanno subendo questa situazione direttamente sul proprio lavoro" e il timore è che "debbano chiudere".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere