Maltempo,Cirio firma richiesta emergenza

Per danni causati da nubifragi dal 6 luglio al 22 agosto

(ANSA) - BARGE (CUNEO) - Il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio ha firmato oggi pomeriggio a Barge, nel Cuneese, la richiesta di stato di emergenza per i danni causati dal maltempo in Piemonte dal 6 luglio al 22 agosto. "Potevo firmarlo a Torino, in ufficio - ha spiegato - ma ho preferito farlo qui, a Barge, l'ultima località colpita dal maltempo, con il nubifragio di ieri. Abbiamo promesso ai cittadini di essere vicini e presenti. Ed è quanto stiamo facendo".
    Il presidente, accompagnato dai consiglieri Graglia e Demarchi, dopo la firma in Municipio ha raggiunto località Assarti, dove ieri è crollato un ponte, e via Bricco Luciano.
    Poi si è diretto a Cardè, altro comune colpito dal maltempo nella giornata di ieri. ll sopralluogo a Barge è stata solo la prima tappa del tour annunciato dal presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio nelle aree danneggiate da nubifragi, grandinate e tempeste di vento nel mese estivo. Il governatore sarà lunedì prossimo a Vercelli e Alessandria, il 2 settembre a Chieri e Asti, il 5 nel Verbano-Cusio-Ossola. 
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere