Caramelle con droga al terminal dei bus

Le portava una 27enne. Nella confezione anche il 'bugiardino'

(ANSA) - TORINO, 23 AGO - In apparenza caramelle gommose, ma 'arricchite' di droghe sintetiche sono state sequestrate dalla Guardia di Finanza a Torino durante un controllo ai terminal bus di Vittorio Emanuele II. I militari hanno fermato una 27enne torinese che tornava da Barcellona sul bus di una compagnia low cost: nel suo bagaglio aveva un pacchetto di caramelle gommose con distillato di cannabis e tch (tetraidrocannabinolo), uno dei maggiori e più potenti principi attivi della cannabis.
    Dalle analisi dei finanzieri del Gruppo Pronto Impiego di Torino è emerso che le caramelle contenevano 33,3 milligrammi di tch. E sul pacchetto erano anche descritte le modalità di assunzione e le avvertenze: non mangiarne più di 10 milligrammi per volta, avere almeno 21 anni per consumare il prodotto, non guidare dopo il consumo e tenere fuori dalla portata dei bambini.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere