BasicNet,storia informatica negli States

A Cupertino l'Apple-1 acquistato all'asta da Boglione

(ANSA) - TORINO, 25 GIU - Fino 19 settembre, BasicGallery - archivio storico del Gruppo BasicNet - porta in Silicon Valley la storia della rivoluzione informatica raccontata attraverso una serie di videointerviste ai protagonisti dell'epoca e alcuni memorabilia digitali. Tra i pezzi esposti alla mostra 'Homage to the IT Revolution', all'Historical & Society Museum di Cupertino, c'è l'Apple-1 creato da Steve Jobs e Steve Wozniak nel 1976, e acquistato dal fondatore e presidente di BasicNet Marco Boglione a un'asta da Christie's nel 2010: si tratta del primo computer spedito nel 1976 dal celebre garage di Steve Jobs a Los Altos, che ritorna (temporaneamente) a casa dopo 43 anni.
    Boglione ha ricevuto il riconoscimento ufficiale dal Congresso degli Stati Uniti.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA