Ordigno su auto dell'ex, denunciato

Digos Torino identifica autore gesto intimidatorio Capodanno '18

(ANSA) - TORINO, 18 MAG - Ha danneggiato l'auto dell'ex fidanzata, colpevole ai suoi occhi di averlo lasciato, piazzando un ordigno rudimentale sul cofano. Un 54enne, già noto alle forze dell'ordine, solito frequentare ambienti ultras del Torino, è stato denunciato dalla polizia per minacce aggravate, danneggiamento aggravato e porto illegale di esplosivi.
    La Digos lo ha individuato grazie alle immagini degli impianti di videosorveglianza. Le telecamere l'hanno ripreso mentre piazzava l'ordigno sull'auto, un Mercedes classe A parcheggiata in via Sagra di San Michele, a pochi metri dalla sede sindacale della Fiom.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere