Vescovi Ue, solidarietà Nord-Sud Europa

Card. Hollerich, a rischio idea europea, ma anche Stati-nazione

(ANSA) - ROMA, 16 APR - "Questa è l'ultima 'chance' data al progetto europeo. Spero con tutto il cuore che i Paesi del Nord realizzino un progetto di solidarietà con i Paesi del Sud Europa, non sotto ricatto, ma facendo ogni sforzo possibile, in un grande gesto di solidarietà europea. Altrimenti, non sarà soltanto l'idea europea a essere a rischio. È la mappa del mondo che cambierà dopo questa crisi. L'Europa potrebbe uscirne più debole, e il ritorno al nazionalismo potrebbe indebolire gli stessi Stati-nazione". Così, su Civiltà Cattolica, il presidente dei vescovi dell'Ue, card. Jean-Claude Hollerich.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA




Modifica consenso Cookie