Percorso:ANSA > Nuova Europa > Altre News > Orban contro Ue, togliere adesione Ucraina da agenda vertice

Orban contro Ue, togliere adesione Ucraina da agenda vertice

Proposta della Commissione 'infondata e mal preparata'

04 dicembre, 13:03

(ANSA) - BRUXELLES, 04 DIC - "È chiaro che la proposta della Commissione europea" sull'adesione dell'Ucraina all'Ue "è infondata e mal preparata. Non c'è posto per questo" tema "nell'agenda del Consiglio europeo di dicembre". Lo scrive in un tweet il premier ungherese, Viktor Orban, riportando un estratto dell'intervista a kossuth Radio in cui ha indicato come possibile compromesso la conclusione di un accordo di partenariato strategico con Kiev, della durata di 5-10 anni. "La Commissione ha proposto di avviare i negoziati sull'adesione dell'Ucraina all'Ue, ma ciò non coincide con gli interessi di molti Stati membri, di certo non con quelli dell'Ungheria" spiega il primo ministro, suggerendo di non inserire il dossier all'ordine del giorno del vertice dei leader europei del 14-15 dicembre. "La Commissione - attacca - dovrebbe capire che è sua responsabilità il fatto che la riunione sia stata preparata male, ritirare" la proposta, "prepararla in modo adeguato e tornare quando sarà stato raggiunto un accordo". (ANSA).
   

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati