Percorso:ANSA > Nuova Europa > Ungheria > Bulgari e croati i meno soddisfatti in Ue delle loro vite

Bulgari e croati i meno soddisfatti in Ue delle loro vite

Per Eurostat polacchi invece tra i più 'felici' per stato cose

07 novembre, 13:49
(ANSA) - BELGRADO, 7 NOV - Tra tutti i residenti Ue, sono i cittadini di Bulgaria, Croazia, Grecia e Lituania i meno soddisfatti della propria vita. Lo segnalano dati resi pubblici oggi dall'ufficio statistico della Ue, Eurostat.

Secondo Eurostat, su una scala da zero ("per niente soddisfatto" della propria vita) a dieci ("pienamente soddisfatto"), i bulgari hanno raggiunto un punteggio di 5,4, il più basso nella Ue nel 2018 e molto al di sotto della media a livello europeo, di 7,3. I cittadini della Bulgaria sono seguiti da quelli della Croazia (6.3), Grecia e Lituania (entrambe 6.4), Ungheria (6.5), Lettonia e Portogallo (6.7). All'estremità opposta della scala, i cittadini della Finlandia, i più soddisfatti della propria vita (8.1) in tutta la Ue, seguiti da quelli di Austria (8.0), Danimarca, Polonia e Svezia (7,8). Il grado medio di soddisfazione per la propria vita è aumentato dal 2013 in 19 Stati membri Ue, con le crescite più marcate registrate a Cipro (da 6,2 nel 2013 a 7,1 nel 2018, +0,9), Bulgaria (+0,6), Repubblica Ceca, Estonia, Polonia e Portogallo (+ 0,5).

I cittadini della Bulgaria sono anche i meno soddisfatti della situazione finanziaria. I residenti in Bulgaria hanno segnato un punteggio di 4,3, seguiti da quelli di Grecia, Croazia e Lituania (5,2), Lettonia e Portogallo (5,4) e Ungheria (5,5). (ANSA).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati