Con l'App 'Quantisiamo' spiagge libere monitorate

A Termoli possibile verificare 'affollamento' lidi e scegliere

(ANSA) - TERMOLI, 10 LUG - Con l'App "Quantisiamo" presentata oggi in Comune a Termoli, turisti e residenti potranno monitorare gli arenili "free" della città e stabilire quale raggiungere per assicurarsi di non trovarsi in mezzo a una folla di villeggianti. L'iniziativa, che ha come sponsor la Rieco, società concessionaria del servizio di raccolta differenziata della città, è stata illustrata dall'assessore comunale al Turismo e Cultura Michele Barile nel corso di una conferenza stampa insieme a Davide D'Angelo. Con l'App sullo smartphone l'utente può controllare, attraverso dei colori, quale delle 8 zone inserite sul lungomare nord di Termoli e delle due spiagge a Rio-Vivo Marinelle è più conveniente raggiungere. "Ci auguriamo che venga utilizzata - ha dichiarato Barile - così da poter controllare la situazione del litorale in tempo reale".
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie