• Coronavirus:polemiche per contagi in comunità Rom Campobasso

Coronavirus:polemiche per contagi in comunità Rom Campobasso

Registrati 22 casi positivi, attesi oggi nuovi tamponi

(ANSA) - CAMPOBASSO, 09 MAG - Monta la polemica a Campobasso dopo i 22 casi di positività al Coronavirus registrati ieri tra la comunità Rom, probabilmente a seguito della partecipazione di alcuni di loro a un rito funebre lo scorso 30 aprile. Attesi per oggi gli esiti di nuovi tamponi. "La legge come al solito vale solo per i poveri fessi", il commento di un cittadino su Facebook, che poi ricorda: "il 5 aprile è morta mia sorella e non di Coronavirus; oltre a non poter fare il funerale, nessuno dei familiari, neanche marito e figli, hanno potuto accompagnare il feretro al cimitero". Domande e riflessioni, invece, da parte di un avvocato: "si poteva prevedere che la comunità Rom partecipasse numerosa al funerale e che si creassero pericolose concentrazioni di persone prima, durante e dopo le esequie? Si potevano prevenire queste situazioni onde evitare il rischio di contaminazione? L'accertamento della colpa, negligenza, imprudenza ed imperizia, si attua proprio attraverso i criteri della prevedibilità e prevenibilità dell' evento. Le leggi e i decreti quando si fanno - sottolinea - vanno rispettati e se qualcuno non li rispetta va punito". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie