Coronavirus:esposto sindaco,Procura Larino apre fascicolo

Puchetti chiede accertamento di responsabilità

(ANSA) - LARINO (CAMPOBASSO), 7 APR - La Procura di Larino ha aperto un fascicolo a seguito dell'esposto presentato dal sindaco di Larino Pino Puchetti sul trasferimento nel Vietri di 6 anziani dalla casa di riposo di Cercemaggiore (Campobasso) di cui 5 risultati positivi al test del coronavirus.
    Puchetti, rappresentato dagli avvocati Vincenzo Iacovino e Fausi Iannucci, ha chiesto l'accertamento di eventuali responsabilità in tale vicenda che considera "grave", soprattutto per la presenza nella struttura frentana di una Rsa (Residenza sanitaria assistita) con circa 40 degenti.
    Il primo cittadino, sin dall'arrivo al Vietri degli ospiti del ricovero per anziani di Cercemaggiore, si era dichiarato preoccupato ed aveva chiesto la somministrazione di tamponi poi risultati positivi. Un medico del Vietri che aveva seguito gli anziani al loro arrivo è ora in isolamento. Ora, per Puchetti, è necessario il prima possibile mettere in sicurezza i degenti della Rsa e quelli positivi unitamente al personale sanitario in servizio. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie