Latte: Di Lucente, lavoriamo a creazione 'rete' molisana

Consigliere, trasformare emergenza in opportunità

(ANSA) - CAMPOBASSO, 3 APR - "Una crisi come quella che sta attanagliando il settore caseario e anche l'allevamento, poteva essere la mazzata definitiva, oppure un'opportunità. Abbiamo voluto ostinatamente che fosse la seconda". Così il consigliere regionale Andrea Di Lucente commenta il lavoro svolto in questi giorni insieme all'assessore Nicola Cavaliere e alle associazioni del settore, per creare una 'rete del latte' che, nell'emergenza, salvaguardi stalle e piccoli produttori.
    "È partito tutto dal grido di aiuto di alcuni caseifici - spiega - nel giro di pochi giorni non avrebbero più ritirato latte perché la vendita al dettaglio di prodotti caseari è molto ridotta a causa del lockdown. A questo punto - aggiunge - ho tirato fuori un'idea che coltivo da anni, ma che non sembra mai calzare a nessun periodo storico: mettere insieme i piccoli e i grandi produttori, farli dialogare con gli allevatori che offrono ottimo latte, far tornare la produzione molisana al centro di tutto. La risposta è stata commovente: i grandi produttori hanno accolto l'appello di acquistare solo latte molisano, i piccoli hanno fatto da tramite. Le stalle non hanno dovuto sopportare costi enormi per dover gettare l'oro bianco. E così è nato quell'embrione di rete del latte - conclude - che vorremmo diventasse filiera del latte, che facesse convergere su una produzione tipica lo sforzo di tutti". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie