Museo 'Winterline', arriva l'orso Wojtek

Al via lavori ampliamento con nuovi oggetti storici

(ANSA) - VENAFRO (ISERNIA), 19 LUG - Una nuova sala che rappresenterà l'esercito italiano ante 8 settembre e la realizzazione di una scena dedicata all'orso Wojtek, adottato dal 2/o Corpo d'Armata polacco condotto dal generale Anders: sono le novità al Museo 'Winterline' di Venafro per un ampliamento espositivo. Lo rende noto il presidente della struttura, Luciano Bucci. "Abbiamo deciso di creare una scena dedicata al famoso orso-soldato Wojtek. La sua storia è stata anche richiamata alle cronache locali, grazie al lavoro del giornalista Lello Castaldi, proprio qui a Venafro, luogo dove si ha la conferma della sua presenza durante l'avanzata polacca verso Cassino. L'orso veniva utilizzato per il trasporto di munizioni lungo la linea Gustav ad Acquafondata e partiva proprio da Venafro. L'idea di realizzare qualcosa dedicato a Wojtek era da tempo nelle nostre intenzioni, dopo i contatti con i veterani durante le nostre ricerche e i viaggi in Polonia in cui ho potuto conoscere un diretto testimone, il professore Wojciech Narebski".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere