Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Nelle Marche 744 domande per Borsa Lavoro Fse+, 288 ammesse

Nelle Marche 744 domande per Borsa Lavoro Fse+, 288 ammesse

Aguzzi, lavoriamo a fase successiva, contributi per assunzione

ANCONA, 20 ottobre 2023, 16:24

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Presentati oggi in un incontro ad Ancona i risultati e le prospettive future della misura "Borsa Lavoro", attuata dalla Regione Marche grazie al Programma regionale Fondo sociale europeo Plus 2021- 2027, con una dotazione di 13,4 milioni di euro nel triennio 2023-2025. "Sono pervenute 744 domande di borse lavoro, di cui 288 sono state ammesse a finanziamento - annuncia l'assessore al Lavoro e alla Formazione Stefano Aguzzi -. Sono dati importanti che servono a capire anche le esigenze dei vari territori che cercano personale, ma, molte volte, sono bloccati dai grandi costi che devono sostenere per l'assunzione di una forza lavoro. Stiamo lavorando anche sulla fase successiva, prevedendo, tramite il Poc (Programma Operativo Complementare) al Pr Marche FSE+ 21/27, la possibilità che i soggetti, che ospitano il borsista, possano fruire di un contributo per l'assunzione dello stesso, a tempo indeterminato o determinato, pari rispettivamente a 10mila e 5mila euro".
    Le domande ammesse a finanziamento sono 90 nella provincia di Ascoli Piceno, 61 in quella di Pesaro Urbino, 59 nella provincia di Macerata, 55 in quella di Ancona e 23 nella provincia di Fermo. "Un ringraziamento particolare ai Centri per l'Impiego della Regione Marche che sono a contatto, tutti i giorni, con l'utenza e che portano a conoscenza tutte le opportunità che la Regione mette a disposizione nell'intero territorio", conclude l'assessore Aguzzi.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza