Marche
  • Musica: con Festival Pif Castelfidardo capitale fisarmonica

Musica: con Festival Pif Castelfidardo capitale fisarmonica

Oltre 200 musicisti da 20 nazioni in concorso dal 28/9 al 2/10

(ANSA) - CASTELFIDARDO, 21 SET - Sulle note del Pif (Premio internazionale della fisarmonica) 2021, Castelfidardo (Ancona) sarà la capitale della fisarmonica, per cinque giorni (28 settembre-2 ottobre) con oltre 60 eventi, tra concerti, presentazioni, visite , mostre e incontri nella città simbolo dell'artigianato artistico musicale. Più di 200 i musicisti, da 20 nazioni, in concorso al 46/o Pif, in modalità dal vivo dopo l'edizione "da remoto" del 2020. Dal jazz all'elettronica, dalla classica alla world music la battaglia tra i partecipanti sarà a "colpi di note".
    Il premio - direttore artistico Antonio Spaccarotella - è promosso da Comune e Pro Loco di Castelfidardo, con il patrocinio di Regione Marche, Camera di Commercio di Ancona e SIAE. In cartellone, la novità di un'orchestra residente al festival, tutta di fisarmoniche, e musicisti tra cui Stefano Bollani, Eugenio Bennato, Silvia Mezzanotte, Ksenija Sidorova.
    Il premio principale avrà un vincitore assoluto, selezionato da una giuria internazionale presieduta dal fisarmonicista e compositore Corrado Rojac. Previsti premi speciali, tra cui quello per la miglior interprete donna (Premio Femme Up), ideato per sostenere la carriera delle musiciste.
    In palio un montepremi di 30 mila euro, produzioni discografiche con importanti etichette e ingaggi per esibirsi nei festival e nelle stagioni musicali in Italia e all'estero.
    Tra gli eventi collaterali il Pif Off e Pif Lounge, in collaborazione con 42 aziende coinvolte nella filiera della fisarmonica. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie