Rotary dona fontana a San Benedetto del Tronto

'Bacio del mare si ispira liturgia varo imbarcazioni'

(ANSA) - SAN BENEDETTO DEL TRONTO (ASCOLI PICENO), 18 SET - Una fontana sul mare, in cima alla scogliera all'altezza della foce dell'Albula, con getti d'acqua alti venti metri e luci. E' il progetto che il Rotary Club di San Benedetto del Tronto ha presentato oggi in Comune e che dovrebbe vedere la luce nei prossimi mesi. "Un regalo alla città" secondo il presidente del Rotary Piero Ristori che ha illustrato il progetto insieme all'ingegner Stefano Novelli, all'architetto Albino Scarpantoni e al sindaco Pasqualino Piunti. Si tratta di una fontana con giochi d'acqua nella zona del molo sud sulla parte terminale della diga foranea costruita di recente alla foce. Un'ulteriore attrazione in una parte della città già densa di motivi di richiamo: il monumento di Nespolo, quello al pescatore, La Genevieve, il prato antistante la diga foranea. Ristori ha spiegato che "Bacio del Mare rappresenta un momento della liturgia seguita in occasione della costruzione e del varo di una imbarcazione, il momento in cui la barca veniva messa in acqua per la prima volta". La fontana prende acqua del mare e la rigetta in mare. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie