Terremoto, comitato ricorre al Tar per ordinanza Cas

Disagio, precarietà e difficoltà economica per sisma e covid

(ANSA) - ANCONA, 14 LUG - Ricorso al Tar del Lazio contro l'ordinanza sul Cas (contributo di autonoma sistemazione). A presentarlo, come era stato annunciato nelle settimane scorse, è stato il comitato "La terra trema noi no", attraverso il pool di legali guidato dall' avv. Jacopo Severo Bartolomei. L'ordinanza finita nel mirino del comitato e ora posta all'attenzione del Tribunale amministrativo è la n. 670 emanata dalla Protezione civile riguardante, appunto, le modifiche sulla concessione del cas. Modifiche che vengono ritenute "inaccettabili" perché, a detta del comitato, creano delle "disparità di trattamento tra chi ha acquistato una casa prima o dopo il novembre scorso".
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie