• Carabinieri: Marche, ricordo vittime Covid tra cui appuntato

Carabinieri: Marche, ricordo vittime Covid tra cui appuntato

Festa 206/o Arma ad Ancona. Tra i servizi arresti "banda spray"

   Tra le più importanti operazioni dei carabinieri nelle Marche nell'ultimo anno c'è stata quella del Reparto Operativo di Ancona per l'arresto dei componenti della 'banda dello spray' dedita a rapine e coinvolta nella strage nella discoteca Lanterna Azzurra di Corinaldo dove, nella notte dell'8 dicembre 2018, morirono cinque adolescenti e una giovane madre. E' stato ricordato durante la celebrazione, presso la Caserma Burocchi sede del Comando Legione Marche, del 206/o Anniversario di Fondazione dell'Arma. In una cornice sobria, in linea con le misure anti-Covid, il Prefetto di Ancona, Antonio D'Acunto, e il Comandante della Legione, gen.
    Fernando Nazzaro, hanno deposto una corona d'alloro in ricordo dei carabinieri caduti. Momento di raccoglimento anche per tutte le vittime del coronavirus tra cui l'appuntato scelto Federico La Rotonda, che era in servizio a Macerata.
    Negli ultimi 12 mesi l'Arma nelle Marche ha perseguito 30.022 reati (86% del totale): 1.455 arresti. In calo i delitti (-14%, -31% rapine e -24% furti). (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie