Terremoto: Legnini, servono norme conformità urbanistica

Superare piccoli abusi, fattore rallentamento

(ANSA) - ANCONA, 02 MAG - "Sulla ricostruzione privata chiediamo qualche ulteriore norma sui temi della conformità urbanistica che troppo stesso costituisce fattore di rallentamento". L'ha detto oggi in videoconferenza stampa il commissario straordinario alla ricostruzione post sisma Giovanni Legnini, spiegando la necessità di "superare" le piccole difformità urbanistiche che si riscontrano nell'elaborazione dei progetti di ricostruzione o restaurazione degli edifici danneggiati dal sisma. In particolare, ha spiegato il commissario, "si rende necessaria la norma per gli edifici realizzati dopo il 1967, mentre per i fabbricati antecedenti la conformità non viene richiesta". (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie