Fase 2: Marche, passeggiate individuali

Ordinanza presidente Regione, no assembramenti o multa 400 euro

Via libera nelle Marche da mezzanotte del 4 maggio alle passeggiate, svolte in maniera individuale, sulle spiagge, nel rispetto del distanziamento sociale e delle altre norme in tema di contenimento della diffusione del virus Covid-19. Vietati invece gli assembramenti e le soste sull'arenile. Lo prevede l'ordinanza n. 27 firmata dal presidente della Regione Luca Ceriscioli. Le violazioni saranno punite con la sanzione amministrativa del pagamento di una somma di 400 euro.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie