Sepulveda: cordoglio Università Urbino

Ateneo gli conferì laura honoris causa nel 2005

Tristezza all'Università di Urbino per la morte di Luis Sepulveda, che fu tra i protagonisti delle celebrazioni per il quinto centenario dell'Ateneo. Il 30 settembre 2005 ricevette dalle mani del rettore Giovanni Bogliolo la laurea ad honorem in Lettere. Nella motivazione della laurea, Sepulveda veniva descritto come "lo scrittore più amato di tutta l'America Latina e un simbolo di giustizia e di coraggio". Per il rettore Vilberto Stocchi "con Sepulveda scompare non solo un grande scrittore ma un testimone universale dell'impegno civile e della lotta per i diritti umani. Valori che il nostro ateneo sottolineò nel conferirgli la laurea ad honorem e che mantennero quel rapporto vivo e costante negli anni, grazie al suo ruolo di presidente onorario dell'Associazione Tonino Guerra". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie