Giocano a pallone al parco, multe 400 euro

Cinque maggiorenni ad Ancona sorpresi da Polizia locale

Cinque maggiorenni giocavano a calcio all'interno del parco Verbena ad ancona in barba alle disposizioni che impongono di uscire di casa solo per strette necessità al fine di contenere il coronavirus. Gli agenti della polizia locale, intervenuti dopo la segnalazione di alcuni cittadini, hanno identificato i cinque, tutti di origine albanese, e li hanno multati ciascuno per 400 euro. Nel corso della giornata sono proseguiti i controlli in varie parti della città: verificati 100 veicoli, pedoni e oltre 85 attività commerciali; la scorsa settimana, dal 30 marzo al 5 aprile sono stati più di 1.400 i controlli messi in campo dalla polizia locale di Ancona.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie