Gabrielli (Gdo) assume 100 addetti

Luca Gabrielli ringrazia lavoratori, buono spesa 150 euro

Per assicurare il corretto funzionamento della struttura distributiva il Gruppo Gabrielli di Ascoli Piceno ha assunto 100 persone. Dalla esplosione dell'emergenza legata al diffondersi della pandemia la Magazzini Gabrielli ha effettuato oltre settanta assunzioni; nei depositi di Maltignano e di Monsampolo gli organici sono aumentati di circa trenta addetti. "Siamo consapevoli di essere in prima linea nella lotta al coronavirus - afferma Luca Gabrielli, presidente del Gruppo Gabrielli - e riusciamo a soddisfare ogni richiesta quotidiana dei clienti dei nostri supermercati grazie all'abnegazione dimostrata dai nostri collaboratori ai quali vanno i miei ringraziamenti per quanto stanno facendo e per tutto quello che faranno fino a quando non si concluderà l'emergenza". La direzione ha concesso un buono spesa di 150 euro a ciascun collaboratore, sia dei punti vendita e sia dei depositi e ha stipulato una polizza a loro beneficio che copre il rischio di contrarre il coronavirus.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie