Coronavirus: a Stoccolma Rossini per un solo spettatore

Proiezione all'Istituto Cultura Italiana di Sigismondo del Rof

(ANSA) - PESARO, 03 APR - Sarà la proiezione di Sigismondo, andato in scena al Rossini Opera Festival del 2010, ad inaugurare One for All, nuovo progetto dell'Istituto Italiano di Cultura di Stoccolma, martedì 7 aprile alle 13 nella sede dell'Istituto. A causa del virus Covid-19 sono state interrotte le attività di promozione culturale che prevedevano la presenza fisica di personale impiegato, ospiti e pubblico. Ma per rendere alcune delle manifestazioni comunque accessibili, l'Istituto ha deciso di organizzare eventi dove è consentita la partecipazione di un solo spettatore, estratto a sorte a cui verranno offerti anche caffè e pasticcini. La proiezione era prevista per il 19 marzo, quale ultimo appuntamento di una rassegna dedicata al Rof. Dopo l'interruzione delle attività esterne tanti frequentatori rossiniani hanno scritto o telefonato. "One for all è nato dal desiderio di comunicare a questa comunità di appassionati che la musica continua e l'opera va in scena comunque" spiega il direttore Maria Sica. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie