Quattro cinghiali in A14, due travolti da automezzi

Traffico bloccato per dieci minuti da Polztrada

(ANSA) - CUPRA MARITTIMA (ASCOLI PICENO), 26 GEN - Quattro cinghiali, probabilmente in fuga da una battuta di caccia, sono entrati oggi nell'autostrada A14 al km 295, nel territorio di Cupra Marittima, dopo avere abbattuto la recinzione e la rete posta a chiusura delle barriere fonoassorbenti. Hanno attraversato le due carreggiate, superando le barriere new jersey: due si sono subito allontanati nei campi circostanti, gli altri due invece sono stati investiti, il primo da un'autovettura, è morto sul colpo, il secondo, da un mezzo pesante, è rimasto ferito gravemente. Sul luogo una pattuglia della Sottosezione Autostradale di Porto San Giorgio, che è riuscita a fare decelerare ed arrestare il traffico per una decina di minuti. L'animale ferito, che si trovava al centro della carreggiata sud, è stato abbattuto. Poco più di anno fa, nella notte tra il 2 e il 3 gennaio 2019 in A1 nei pressi di Lodi, un episodio simile causò un incidente stradale con la morte di un giovane e diversi feriti gravi, tra cui 3 bambini.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie