Ascoli Calcio-imprese, crescere insieme

Legame brand imprese e società, Academy calcio con città Lipetsk

Il calcio come volano per far crescere le imprese del territorio e creare posti di lavoro.
    Questa la mission del progetto "Crescere insieme" annunciato dal patron dell'Ascoli calcio Massimiliano Pulcinelli, proprietario del Gruppo Bricofer, in un evento che ha riunito al Teatro Filarmonici protagonisti dell'economia locale e regionale, rappresentanti delle aziende marchigiane che hanno associato il proprio brand a quello della società bianconera. L'auspicio è coinvolgere nel club imprenditori di piccole e medie imprese, riunendoli in una fondazione di partecipazione, sull'esempio di altre società calcistiche di Spagna, Inghilterra e Italia (Taranto). "Siamo in un territorio in difficoltà, anche a causa delle conseguenze del sism, e abbiamo il dovere di sfruttare il giro economico del calcio che solo in Italia fattura 5,5 miliardi di euro all'anno" ha detto Pulcinelli. Imminente l'accordo con la società calcistica russa Lipetsk per una Academy di calcio e favorire incontri business to business.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere