Cciaa Marche, al via 3 aziende speciali

Mobile-meccanica, tessile-abbigliamento-calzature,agroalimentare

Passano da cinque a tre le Aziende Speciali della Camera di Commercio delle Marche, il cui insediamento ufficiale e i relativi componenti sono stati presentati in un incontro stampa ad Ancona. Un percorso di snellimento della struttura, che appena un anno fa aveva accorpato in un solo ente regionale i suoi cinque enti camerali provinciali e che per il segretario generale di Unioncamere nazionale Gabriele Tripoli "servirà a dare più forza al sistema delle imprese, rendendole più competitive sul mercato internazionale". Le nuove realtà, il cui scopo è offrire servizi alle aziende, riguardano la prima il Mobile e la Meccanica, con sede a Pesaro e presidenza di Moreno Bordoni, segretario della locale Cna. La seconda il Tessile, Abbigliamento, Calzature, con sede a Macerata, presieduta da Salina Alison Ferretti, direttore generale del gruppo calzaturiero Falc spa. La terza riguarda l'Agroalimentare con sede ad Ascoli Piceno e presiedente Simone Mariani, ad del caseificio Sabelli spa.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere