Capogruppo Pd Urbinati va in Italia Viva

"Resto in maggioranza, da oggi si scrive insieme pagina nuova"

Italia Viva è realtà all'interno dell'Assemblea Legislativa della Regione Marche, tra le prime presenze in Italia nei Consigli regionli. Come aveva annunciato, Fabio Urbinati ha lasciato la carica di presidente del gruppo Pd formalizzando l'adesione al nuovo soggetto politico creato da Matteo Renzi. Oggi l'annuncio ufficiale in aula da parte del presidente del Consiglio regionale Mastrovinceno e il passaggio di consegne con il neo capogruppo Francesco Micucci. Urbinati è entrato nel gruppo misto, di cui fanno parte Gianluca Busilacchi (Art. 1), a suo tempo uscito anche lui dal gruppo Pd, e Sandro Bisonni, ex M5s, ora dei Verdi. "Ringrazio - dice Urbinati - tutto il gruppo del Pd, il presidente Luca Ceriscioli, il segretario Giovanni Gostoli per il grande lavoro fatto finora.
    Com'è ovvio Italia Viva sosterrà la maggioranza di centrosinistra della Regione e da oggi si inizia insieme a scrivere una pagina nuova". Renziano della prima ora, si è detto "felicissimo" della scelta che "apre nuove prospettive".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere