Ad Ancona primo Festival della Storia

Dal 26 al 29 al Teatro delle Muse si parla di 'Confini'

(ANSA) - ANCONA, 18 SET - In un periodo di rimozione della storia, ridimensionata anche a scuola, e in cui la certezza delle testimonianze viene ridotta a fiction, Ancona lancia il suo primo Festival della Storia, che si terrà al Teatro delle Muse, dal 26 al 29 settembre. Promossa da una pluralità di soggetti (Libreria delle Muse, casa editrice Affinità elettive, Comune di Ancona, Istituto Gramsci, Istituto Storia Marche, Anpi, Marche Teatro) la rassegna mette insieme divulgazione di alto profilo di studiosi e specialisti, cinema, teatro, musica.
    "Confini" il tema scelto per questa edizione, che - hanno detto l'editrice Valentina Conti, il direttore dell'Istituto Gramsci Nino Lucantoni, Tamara Ferretti dell'Anpi - si spera possa essere un "numero zero" con possibilità di repliche in futuro.
    Tra gli ospiti la scrittrice e illustratrice Cinzia Leone, i giornalisti Eric Salerno e Renata Mambelli, docenti ed esperti come Ugo Fantasia, Claudio Bruschi, Franco Amatori, Mario Neve, Giuseppe Vacca, Franco Farinelli, Roberto Mancini.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie