Prada: balza utile, covid impatta 2020

Atteso un impatto negativo sui risultati di quest'anno

(ANSA) - MILANO, 18 MAR - Prada ha registrato nel 2019 ricavi per 3.226 milioni (+3% a cambi correnti, piatti a cambi costanti) e un utile netto balzato a 256 milioni (+25%) per il beneficio del patent box. Il Cda del marchio italiano della oda quotato alla Borsa di Hong Kong proporrà all'assemblea la distribuzione di un dividendo di 2 centesimi per azione, in discesa rispetto ai 6 centesimi del 2018. L'ottimo trend di crescita, registrato nel secondo semestre dell'anno passato e a gennaio 2020, si è ora interrotto a causa della diffusione del coronavirus. "Sebbene sia difficile prevedere l'evoluzione dell'epidemia, ci aspettiamo un impatto negativo sui risultati di quest'anno. Stiamo mettendo in atto un piano di azione per mitigarne gli effetti, forti della flessibilità della nostra supply chain e dell'agilità della nostra organizzazione", ha commentato afferma il Ceo di Prada, Patrizio Bertelli, assicurando che "la solidità della situazione patrimoniale e finanziaria del Gruppo ci consente di guardare con serenità al futuro".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano
        Aeroporto Malpensa



        Modifica consenso Cookie