Bonus facciate:Anapic,dubbi applicazione

Rizzi, Comuni rendano note le aree dove è prevista la norma

(ANSA) - MILANO, 18 FEB - L'Associazione nazionale amministratori di condominio, l'Anapic, ritiene "molto positiva" la norma sul bonus facciate ma rileva "diversi problemi interpretativi e applicativi". In particolare il presidente Lucia Rizzi chiede a tutti i Comuni di rendere note le zone urbanistiche (A e B) interessate al beneficio fiscale.
    "Con la specifica delle zone interessate nei siti dei rispettivi Comuni o sui social di competenza, l'amministratore di condominio, il proprietario, l'inquilino e le imprese interessate alla riqualificazione dello stabile, avrebbero maggiore facilità di consultazione e di conseguente realizzazione dei lavori. L'incertezza allunga i tempi e quindi riduce l'opportunità di avvalersi del bonus per la detrazione Irpef del 90%", sottolinea Lucia Rizzi. L'interessato alla riqualificazione dello stabile, avrebbe maggiore facilità di consultazione, certezza dell'ambito di applicazione della norma e di conseguente realizzazione dei lavori, osserva l'Anapic.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano
      Aeroporto Malpensa



      Modifica consenso Cookie