Air Italy: presidio a Palazzo Lombardia

Sindacalista, chiesto a Fontana impegno con Sardegna

(ANSA) - MILANO, 18 FEB - Oltre 200 lavoratori di Air Italy hanno partecipato al presidio a Palazzo Lombardia indetto dai sindacati in occasione dell'incontro con il presidente della Regione Attilio Fontana e l'assessore ai Trasporti Claudia Terzi. Molti partecipanti indossano le prime magliette bianche con la scritta '#salviamoairitaly', per la quale ognuno ha versato un contributo di 5 euro, da utilizzare in vista del presidio davanti al Mit il prossimo 20 febbraio e al corteo per lo sciopero nazionale di 5 giorni dopo. "Il presidente Fontana - ha detto Rosario Caciuoccolo, coordinatore della Uilt-Uil per il Gruppo - ha manifestato grande attenzione per noi e per i lavoratori dell'indotto". "Ci ha detto di aver preso contatti con il presidente della Regione Sardegna - ha proseguito il sindacalista - e noi gli abbiamo chiesto un coordinamento tra i due governatori perché, come per noi sindacalisti, Olbia e Malpensa sono una sola azienda". "Rivedremo Fontana il prossimo 20 febbraio a Roma al tavolo presso il Mit", ha aggiunto.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano
        Aeroporto Malpensa



        Modifica consenso Cookie