Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Auto distrutta dalla grandine, installazione alla Fashion Week

Auto distrutta dalla grandine, installazione alla Fashion Week

Provocazione di Cesvi contro il cambiamento climatico

MIILANO, 20 febbraio 2024, 16:29

Redazione ANSA

ANSACheck

Auto distrutta dalla grandine, installazione alla Fashion Week - RIPRODUZIONE RISERVATA

Auto distrutta dalla grandine, installazione alla Fashion Week -     RIPRODUZIONE RISERVATA
Auto distrutta dalla grandine, installazione alla Fashion Week - RIPRODUZIONE RISERVATA

Un'auto rossa distrutta da giganteschi chicchi di grandine è la provocazione portata da Cesvi e Factanza Media con Mirror alla Milano Fashion Week come risposta a chi sostiene che "Il cambiamento climatico non esiste", frase che campeggia sull'installazione svelata oggi in via Paolo Sarpi. Poco distante dall'installazione, un totem multimediale mostra l'impatto dei cambiamenti climatici in tutto il mondo con un approfondimento sul Pakistan, Paese simbolo dell'ingiustizia climatica: tra i più colpiti al mondo dagli eventi naturali estremi, sebbene sia tra i minori produttori di gas serra. Le alluvioni del 2022 hanno sommerso un terzo del Paese, tanto che oltre 33 milioni di persone sono state colpite e più di 8,2 milioni costrette ad abbandonare le proprie case.

 

Video Milano Fashion Week, auto distrutta dalla grandine per denunciare l'emergenza climatica

 



    Ma l'emergenza si è estesa nel 2023 anche nel Punjab dove più di 750.000 persone sono state colpite da piogge estreme con oltre 630.000 persone sfollate e quasi mezzo milione di acri di coltivazioni danneggiati. "Il messaggio è chiaro: se pensiamo che quel che accade in Europa e Italia sia drammatico, è necessario guardare più lontano, spesso ai Paesi già colpiti dalla crisi climatica e martoriati da povertà, fame, malattie, guerre, ingabbiati in un circolo vizioso che non lascia scampo ai loro abitanti. Il cambiamento climatico esacerba le diseguaglianze e le ingiustizie sia a livello internazionale che locale. Da un lato i Paesi che soffrono maggiormente gli impatti del cambiamento climatico non sono affatto quelli che hanno contribuito di più alla genesi del fenomeno. Dall'altro in ogni singolo Paese sono le comunità più povere e marginalizzate ad essere le più colpite - ha detto Gloria Zavatta, presidente di Cesvi -. La scelta di ribadire l'allarme sull'emergenza climatica in concomitanza della Fashion Week ci permette di attenzionare un tema di rilevanza assoluta in un momento di grande visibilità per Milano, città della moda, ma sempre più attenta alle tematiche legate alla sostenibilità". 
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

Guarda anche

O utilizza