Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Travolto da un bus di linea a Bergamo, muore a 19 anni

Travolto da un bus di linea a Bergamo, muore a 19 anni

Dramma davanti alla stazione, la vittima spingeva un monopattino

BERGAMO, 19 febbraio 2024, 14:25

Redazione ANSA

ANSACheck

Il bus di linea a Bergamo che ha travolto il giorvane - RIPRODUZIONE RISERVATA

Il bus di linea a Bergamo che ha travolto il giorvane -     RIPRODUZIONE RISERVATA
Il bus di linea a Bergamo che ha travolto il giorvane - RIPRODUZIONE RISERVATA

Un ragazzo di 19 anni è stato investito e ucciso da un autobus di linea questa mattina a Bergamo: l'incidente alle 8,40 in piazzale Marconi, crocevia delle stazioni delle autolinee, ferroviaria e del tram. Il giovane era con il monopattino, che stava in quel momento spingendo a piedi, ed è stato travolto dal bus che - stando a quanto ricostruito - stava raggiungendo per salirci con gli amici.

Sul posto sono giunti i mezzi del 118, ma per il giovane - italiano di famiglia marocchina - non c'è stato nulla da fare: l'autista non lo avrebbe visto e ha trascinato per alcuni metri la vittima e il monopattino.

 La vittima si chiamava Zaccaria Belatik e abitava con la famiglia a Brembate, sempre nella Bergamasca. Aveva raggiunto alcuni amici in centro a Bergamo con un altro autobus.
L'autista del mezzo che lo ha investito è rimasto illeso, ma sotto choc: ha riferito di non aver visto il giovane mentre ripartiva dopo la fermata prevista.
Il ragazzo è stato trascinato per alcuni metri: sotto choc anche gli amici che erano con lui e che hanno assistito alla tragedia da poca distanza. Il gruppetto voleva raggiungere un'altra zona di Bergamo, il quartiere di Borgo Palazzo, per fare colazione: visto però che per il primo tram mancavano ancora 10 minuti e che hanno notato nel contempo arrivare il bus della linea 8, avevano optato per il pullman e si sono messi a correre cercando di prenderlo.  

 



   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

Guarda anche

O utilizza