/ricerca/ansait/search.shtml?tag=
Mostra meno

Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Il comico Pucci dopo le polemiche, 'se ho offeso chiedo scusa'

Il comico Pucci dopo le polemiche, 'se ho offeso chiedo scusa'

'Ma accetto l'Ambrogino, onorato della mia carriera'

MILANO, 07 dicembre 2023, 10:53

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Anche il comico Andrea Pucci riceverà stamani dalla mani del sindaco Giuseppe Sala l'Ambrogino d'oro, la massima onorificenza concessa dal Comune di Milano a chi ha dato lustro alla città. Un nome che ha scatenato la polemica politica e le critiche dello stesso sindaco contro le scelte fatte dal Consiglio comunale. Due consiglieri del Pd, Monica Romano e Michele Albiani, hanno deciso di disertare la cerimonia in polemica con il premio al comico protagonista in passato, hanno spiegato, di battute omofobe e sessiste.
    "Prendo le distanze completamente da tutto ciò che mi è stato attribuito - ha spiegato il comico arrivando al Teatro Dal Verme - perché credo che la sessualità di ogni persona debba essere interpretata liberamente. Quindi se ho detto qualcosa involontariamente nei miei spettacoli, visto che faccio il comico, e posso avere offeso qualcuno, chiedo scusa".
    "La polemica rimane una polemica indipendentemente da quello che si vuole esprimere. Io l'accetto e vado a ritirare il mio premio, onorato della mia carriera e di quello che ho fatto" ha aggiunto.
    Infine Pucci ha criticato un po' la Milano di oggi che "secondo me non c'è più quella Milano dei milanesi. È una città che sta crescendo vertiginosamente e bisogna rimanere all'altezza, anche con l'amministrazione - ha concluso -. Se privi la gente della possibilità di visitare il centro, dando un'imposizione di 7,5 euro come Area C, la gente difficilmente va a visitare il nostro meraviglioso centro. È una cosa che soggettivamente non mi piace".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza