Coronavirus: Ats Lombardia si preparano a tamponi turisti

Per chi arriva da Malta, Grecia, Spagna e Croazia

(ANSA) - MILANO, 14 AGO - Le Ats (ex Asl) della Lombardia si stanno attrezzando per eseguire i tamponi ai lombardi che rientrano o i turisti che arrivano da Malta, Grecia, Spagna e Croazia.
    Tutti devono segnalarsi: lo si può fare telefonando al 116 117 - che ha ricevuto moltissime chiamate - oppure informando, anche online, i dipartimenti della Ats in modo che entro 48 ore gli venga fatto il tampone. Per questo ad esempio l'Atts Bergamo Ovest ha messo a disposizione gli spazi per fare i tamponi (con la possibilità di prenotarsi da questa sera all'indirizzo https://prenota.zerocoda.it/ ): saranno eseguiti nel tendone sito di fronte all'Ospedale di Treviglio-Caravaggio.
    L'Ats Insubria invece spiega che Il rientro deve essere comunicato al Dipartimento di Igiene e Prevenzione Sanitaria, compilando il modulo, presente nella pagina dedicata del suo sito. Il documento dovrà essere inviato all'indirizzo mail: rientro.estero@ats-insubria.it.
    Informazioni e aggiornamenti, spiegano dall'Azienda che ha competenza fra una zona che include Varese e Como, si possono avere al numero verde 800 769622 attivo dalle 9 alle 17 anche nei giorni di sabato 15 e domenica 16 agosto. (ANSA).

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere
    Camera di Commercio di Milano
    Camera di Commercio di Milano
    Aeroporto Malpensa



    Modifica consenso Cookie