Parcheggia in posto disabili,assessore Milano lo fa spostare

Limonta, a quel ragazzo poi ho offerto un caffè

(ANSA) - MILANO, 08 AGO - E' arrivato rombando, ha parcheggiato una decappottabile davanti a un bar nel posto riservato ai disabili. Ed è sceso per entrare, per altro senza mascherina, nel locale. Non immaginava però di essere apostrofato da Paolo Limonta, che oltre ad essere maestro elementare è assessore all'edilizia scolastica di Milano.
    Limonta (dotato di un fisico possente) con "estrema gentilezza" gli ha mostrato il cartello, gli ha fatto notare un posto libero più avanti e gli ha detto di parcheggiare lì che gli avrebbe poi offerto il caffè.
    E' stato lo stesso assessore a raccontare il tutto su Facebook. "È rimasto pochissimo - ha scritto -. Il tempo di bere un caffè, dirmi che si chiama Andrea e che ha ventisei anni.
    L'età di mio figlio Rahul. Quando se n'è andato mi ha ringraziato per il caffè e mi ha detto che gli ha fatto molto piacere incontrarmi. Spero davvero che fosse sincero. Mi intristisce vedere ragazzi che gettano via così la loro giovinezza. Che non hanno assimilato la bellezza del vivere in una comunità dove rispettare ed essere rispettati è l'elemento centrale del crescere, bene, ogni giorno".
    "Mi auguro che Andrea si ricordi davvero questo incontro - ha aggiunto -. E ne faccia tesoro. Io sono ottimista. Anche perché è ripartito senza far rombare il motore". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano
      Aeroporto Malpensa



      Modifica consenso Cookie