/ricerca/ansait/search.shtml?tag=
Mostra meno

Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

La Liguria oggi al mare, spiagge affollate e primi bagni

La Liguria oggi al mare, spiagge affollate e primi bagni

Il caldo spinge in acqua, tuffi da Ventimiglia alle Cinque Terre

GENOVA, 13 aprile 2024, 14:04

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

Da Ventimiglia a La Spezia prese d'assalto le spiagge della Liguria, e, favoriti dalla temperatura esterna di 24 gradi e dell' acqua del mare a 17 gradi, migliaia di turisti hanno fatto i primi tuffi in mare.
    Più gettonate le Cinque Terre che hanno il tutto esaurito ed a seguire un po' tutto il litorale da ponente a levante, con record di presenze per Sestri Levante (Genova) che vanta il maggior numero di spiagge libere della regione. In particolare la Baia del Silenzio che in attesa del contingentamento, da giugno a settembre con massimo 400 persone in entrata, oggi ha fatto registrare più di 2000 bagnanti presenti. Gli stabilimenti balneari sono ancora in gran parte chiusi e quindi senza servizi. Molti hanno già iniziato però a distribuire lettini e ombrelloni. "In pratica - spiega il gestore di un nuovo bar gelateria di Sestri Levante - stiamo recuperando parte degli incassi di Pasqua che sono stati davvero scarsi per via del tempo incerto".
    I primi bagni in mare sono anche l'occasione per trovare alloggi per la stagione estiva, con aumenti di oltre il 20% dei costi e agenzie scatenate sugli affitti brevi, con proposte fino a 200 euro al giorno per una casa vicino al mare con 4 posti letto.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza