Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Genova, aperto il primo 'mercato contadino'

Genova, aperto il primo 'mercato contadino'

Coldiretti, "qui tutte le eccellenze dell'agricoltura ligure"

GENOVA, 02 febbraio 2024, 14:27

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

"Questo è il nostro primo mercato coperto regionale, abbiamo portato la campagna nel centro storico di Genova e oggi apriamo il primo mercato contadino in un ex supermercato". Il presidente di Coldiretti Genova, Luca Dalpian, spiega così l'importanza anche simbolica del nuovo mercato Campagna Amica, che ha aperto i battenti in Via del Campo e che tutti i venerdì e sabato, dalle 8:00 alle 15:00, offrirà ai genovesi i prodotti di una decina di aziende liguri, con una vendita che passa direttamente dal produttore al consumatore e alcune postazioni di street food. "Qui si trovano tutte le eccellenze dell'agricoltura ligure - spiega Dalpian - dalla frutta al vino, olio, basilico, pescato, e a vendere sono gli agricoltori, quelli che si sporcano le mani nella terra e che possono raccontare cosa c'è dietro a ogni prodotto venduto".
    Una filiera corta, quindi, che garantisce un prezzo giusto sia per chi acquista che per chi produce. "Questo è un modo per cercare di superare le tensioni che in queste settimane si vedono nel mondo dell'agricoltura - sottolinea Gianluca Boeri, presidente di Coldiretti Liguria - e per venire incontro ai cittadini che devono fronteggiare rincari anche del 13%. Questa è una soluzione che vogliamo offrire alla cittadinanza ma il fatto di essere nel cuore della città è anche un modo per aiutare riqualificare un'area di grande valore storico di Genova". All'inaugurazione, oltre all'arcivescovo di Genova Marco Tasca, che ha portato la sua benedizione, erano presenti il vice presidente della Regione Liguria Alessandro Piana, l'assessore al commercio del Comune di Genova Paola Bordilli, e numerosi rappresentanti del mondo economico e commerciale del territorio.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza