Lo sfogo di Bugo, basta chiedere dov'è Bugo

"Non sono il più intonato, ma certo sono più sincero

(ANSA) - SANREMO, 05 MAR - "Mi sono rotto. Lo dico perché è da un anno che leggo qualsiasi cosa su di me che nulla c'entra con la musica e non ho mai replicato". E' lo sfogo di Bugo, in gara al festival di Sanremo, che attacca i giornalisti sui social.
    "Capisco la libertà di parola, è un diritto sacro e la rispetto, ma quando i giornalisti musicali usano come scusa una cosa accaduta più di un anno fa per schernirmi, allora siamo oltre all'ambito delle chiacchiere da bar - affonda il cantautore -. Sono qui al Festival per parlare di musica. Lo so che è un anno difficile per tutti e fare un disco è un lavoro delicato, soprattutto ora. Mi dispiace che non si parli di questo e che invece ci si continui a chiedere dove sia Bugo.
    Bugo è qui, io sono qui, non sono mai andato via. Mi sono solo allontanato dalla pazzia e dall'opportunismo. Forse questo non fa notizia, né click, ma questo sono io. Non sono il più intonato di tutti, ma di certo sono più sincero di molti. Bugo è qui". (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    MyWay Autostrade per l'Italia
    Vai al Canale: ANSA2030



    Modifica consenso Cookie