Toti, per Pasqua stop arrivi da fuori regione

Governatore, potremmo arrivare a chiudere intere zone Liguria

"In vista della Pasqua in Liguria ci sarà un dispiegamento straordinario delle forze dell'ordine per bloccare gli arrivi da extra Regione, di chi sconsideratamente volesse aprire la sua seconda casa. E' una cosa vietata per legge e gravemente sanzionata". Lo ha detto il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti nel punto stampa sull' emergenza coronavirus dopo un vertice con i prefetti e i sindaci dei Comuni capoluogo della Liguria. "Abbiamo predisposto un piano di controlli straordinari per Pasqua - sottolinea - a cui oltre alla polizia parteciperanno i sindaci e la Protezione civile per evitare ogni tentazione".

Toti ha poi annunciato la partenza "a tappeto" dei test sierologici nelle rsa liguri: "entro l'11 aprile ne effettueremo 12 mila, entro metà aprile tutte le 20 mila persone tra ospiti e personale sanitario delle rsa sarà testato", ha detto.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie