Tradito da pantaloni troppo 'gonfi'

Aveva nascosto nelle mutande mezzo chilo di hashish

(ANSA) - GENOVA, 19 LUG - E' stato tradito da un eccessivo rigonfiamento dei calzoni il giovane pusher arrestato fai poliziotti del Commissariato Cornigliano che gli hanno sequestrato mezzo chilo di hashish diviso in cinque panetti.
    L'errore del pusher è stato di nascondere i cinque panetti da un etto, piuttosto ingombranti, nelle mutande. Il giovane è stato notato dagli agenti mentre si trovava con altri due coetanei vicino fermata dell'autobus dell'Abbazia di San Bartolomeo. Durante il controllo dei documenti, i tre hanno mostrato u certo nervosismo: soprattutto il ragazzo ecuadoriano che cercava di mantenere una posizione defilata per nascondere il vistoso rigonfiamento all'altezza del pube. Alla richiesta di mostrare quanto evidentemente occultato negli slip, il ragazzo ha estratto i cinque panetti di hashish. nella sua abitazione sono stati trovati un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento dello stupefacente.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai alla rubrica: Pianeta Camere