Vaccini a over 65 e test sierologici

Zingaretti, per ripartire tutela salute e sostegno economico

(ANSA) - ROMA, 6 APR - Con la 'frenata' del contagio che sembra ormai un trend consolidato, ad oggi attestato al 3,9% con 151 casi nell'ultimo giorno, nel Lazio ci si prepara alla seconda fase dell'emergenza coronavirus, quella che guarda alla ripresa economica, ma anche ad attrezzare la macchina sanitaria all'autunno. Dunque da una parte sostegno ad imprese e lavoratori e dall'altra test sierologici e vaccino antinfluenzale a determinate categorie: per il primo fronte la Regione ha già stanziato 230 milioni per imprese e famiglie, garantendo linee di credito per 500 milioni, mentre per la trincea del contagio entro giovedì si attende un documento sui test rapidi elaborato da esperti dello Spallanzani e di Tor Vergata che fornirà indicazioni validate scientificamente su quali esami, sulla modalità e sulle categorie a cui farli prioritariamente.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere
    Muoversi a Roma



    Modifica consenso Cookie