Gruppo cacciatori, doniamo a Spallanzani

'Non si può rimanere indifferenti di fronte alla sofferenza

(ANSA) - ROMA, 6 APR - Un gruppo spontaneo di cacciatori di Roma e della provincia ha "attaccato" le doppiette al muro e ha deciso di fare una raccolta di fondi per lo Spallanzani, per aiutare chi è rimasto vittima del coronavirus. "Non si tratta di una grande somma - spiega Alessandro, tra i promotori dell'iniziativa - ma ci siamo sentiti di farla. Davanti alla sofferenza non si può rimanere indifferenti. E anche poco può dire molto per chi ha bisogno".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Muoversi a Roma



      Modifica consenso Cookie