Cdp: con Fin+Tech altri 500mila euro per startup accelerate

Nuovo investimento per realtà del programma 2022

Redazione ANSA MILANO
(ANSA) - MILANO, 15 SET - Mezzo milione di euro per supportare le startup più promettenti presenti nel programma di accelerazione 2022. E' il nuovo investimento di Fin+Tech, l'acceleratore fintech e insurtech della Rete Nazionale Acceleratori Cdp, nato da un'iniziativa di Cdp Venture Capital insieme Digital Magics, Startupbootcamp, Fintech District, Nexi e Credem in qualità di promotori. "Questo - si legge in una nota - rappresenta solo il primo investimento fatto in follow on", in quanto, l'acceleratore "è pronto a continuare a supportare le startup in portfolio". L'obiettivo è creare un ecosistema forte a livello nazionale e sempre più attrattivo per startup e investitori internazionali. Aptus, Flowbe, e Cents sono le realtà su cui Fin+Tech ha scelto di puntare, le quali, oltre all'investimento iniziale, ne riceveranno un secondo complessivo di 500 mila euro per supportarne la crescita e lo sviluppo. Nel frattempo, prosegue la selezione delle startup fintech e insurtech che parteciperanno al secondo ciclo del programma triennale, le quali, beneficeranno di un investimento iniziale e di un percorso di accelerazione che si svolgerà da ottobre a marzo. Fin+Tech ha messo a disposizione, oltre al primo investimento, un ammontare complessivo pari ad almeno a 600 mila euro impegnandosi ad investire nei follow on per le startup che concluderanno il programma di accelerazione (ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA