Protom forma talenti digitalizzazione

Previsto inserimento di 50 giovani in azienda in prossimi 2 anni

Redazione ANSA MILANO
(ANSA) - MILANO, 06 MAG - Coltivare talenti per cogliere le opportunità della "rivoluzione digitale" è la sfida di Protom. A tal proposito l'azienda napoletana ha attivato percorsi di formazione per trasformare questi talenti in risorse con radicate competenze tecniche ad alto valore aggiunto da inserire in azienda. L'operazione prenderà ufficialmente il via il prossimo 9 maggio da Napoli e prevede l'inserimento di 50 giovani nei prossimi 24 mesi. "L'obiettivo ultimo è la creazione di una vera e propria Academy, che recluterà, formerà e qualificherà le risorse che operano e che opereranno per Protom in attività legate all'It e ai servizi di digital transformation", spiega il fondatore e presidente dell'azienda, Fabio De Felice, sottolineando che "è essenziale attuare una strategia pro-attiva, capace di ridurre quel gap di competenze digitali che oggi ci colloca al terzultimo posto sulla base dell'indice Desi che misura il livello di digitalizzazione dell'economia e della società nei paesi europei". (ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Leggi anche: